CAPONE & BUNGTBANGT – Come Suona il Caos Venerdì 28 Ottobre Teatro Sannazaro

CAPONE & BUNGTBANGT
in “Come suona il Caos”

Venerdi 28 ottobre
presso TEATRO SANNAZARO
Via Chiaia 157, Napoli
ore 21:00 – ingresso euro 10,00 + d.p.
altre info & prevendite qui

Capone & BungtBangt, dopo una serie di concerti estivi – in Italia e all’estero – che si sarebbero dovuti concludere con l’esibizione al Jova Beach Party di Castevolturno ma al quale hanno rinunciato per questioni etiche e morali; tornano dal vivo con un live venerdi 28 ottobre (ore 21, biglietto al botteghino euro 10) presso lo storico Teatro Sannazaro di Napoli. Com’è nel loro stile il gruppo composto da Maurizio Capone (voce, scopa elettrica e cianfrusaglie varie), Mr. Paradis (basso e scatolophon), Maestro Zannella (buatteria) e Il Rosso (percussaglie) proporrà dal vivo la sua miscela di musica composta con strumenti realizzati da materiali di risulta e riciclato.

Particolarità di questo evento è il coinvolgimento di circa 30 giovanissimi artisti invitati ad assistere al concerto. Grazie alla collaborazione con Dedalus Cooperativa Sociale e Associazione Quartieri Spagnoli i Capone&BungtBangt offrono l’opportunità a giovani talenti e partecipanti ai laboratori di riciclo creativo, coordinati da Maurizio Capone, di vivere dal vivo l’esperienza di un vero concerto con strumenti eco sostenibili e, per alcuni, la possibilità di entrare per la prima volta in un teatro, occasione unica per ragazzi che ad oggi non ne hanno avuto la possibilità.

Il concerto è caratterizzato da una scaletta che attinge dai tanti brani pubblicati nella loro lunga discografia e che sprigionano tanta energia rock, rap, reggae e funk con contenuti ambientalisti che da oltre vent’anni ne fanno la prima band italiana a promuovere l’ecosostenibilità attraverso il suono e la condivisione dei temi sociali. Sono i fondatori della junk music, o musica ecologica, e sono il simbolo di creatività a costo zero e del rispetto per l’ambiente. Dal 1999 sono entrati nella storia della musica italiana continuando ad essere una novità assoluta per il costante evolversi del loro stile e per i loro strumenti sempre nuovi ed inaspettati.

Assistendo al concerto di Capone & BungtBangt si ha un’iniezione di energia positiva la stessa che recentemente hanno espresso a Milano in occasione delle manifestazione “Pianeta 2.0”, “Verde Giffoni” a Giffoni Vallepiana (Sa), “Green Loop festival” di Ancona, “Ecofest 2022” di Napoli e “Pageant of the seas 2022” a Malta e non ultima in “Strativari” spettacolo realizzato con i Solis String Quartet e l’attrice Cristina Donadio.

Se vuoi segnalare una bella notizia scrivici a:
ilgiornaledellebellenotizie@gmail.com
Clicca sul pollice per connetterti su Facebook

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...