STATI UNITI – Ex Prigionieri Diventano Avvocati – La Storia di Phil Miller

Negli States, un numero sempre più alto di ex-prigionieri si sta trasformando in avvocati. E citiamo la storia in particolare di un uomo, Phil Miller che da adolescente sognava di diventare un ufficiale della CIA, una spia insomma, ma un episodio che l’ha condotto dritto in carcere ha fatto deragliare quel sogno e anche quelli quelli futuri. L’uomo afferma: ‘’sono stato arrestato a 19 anni e mi è stata data una condanna di 20 anni. A quel tempo ho pensato chiaramente che la mia vita fosse finita, considerando che un intero mondo di opportunità mi erano state tolte improvvisamente”. Con il sogno della CIA fuori discussione, Miller ha iniziato a studiare intensamente ed è diventato un avvocato in carcere, diventando un ‘’avvocato informale’’ per tutti gli altri prigionieri, dando loro consulenza legale dall’interno della prigione, per aiutarli a vincere le cause.

E gli è andata bene: il successo che ha avuto aiutando gli altri a vincere cause e appelli, gli ha permesso di ridurre la durata della prigionia. Tuttavia Miller pensa che ci sia ancora molto da fare perché afferma che il sistema legale americano va a sfavore dei prigionieri, che a volte ricevono sentenze massime per torti minimi, con circa 40.000 restrizioni ufficiali che limitano o escludono le persone condannate l’accesso all’occupazione, all’istruzione e molto altro. Quest’anno Miller sta finendo il suo primo anno di giurisprudenza alla City University di New York, e sta decidendo se specializzarsi in diritto penale o dello spettacolo, grazie al supporto dell’Associazione Studenti di Legge Ex Incarcerati (FILSAA). Dunque, oggi, un futuro che una volta sembrava impossibile, ha aperto le porte a Miller.

Se anche tu vuoi condividere una bella notizia con noi
visita la nostra pagina Facebook e scrivici:
Il Giornale delle Belle Notizie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...