A FIGLIA D’O MARENARO – Ristorante Napoletano Paga Gli Stipendi Nonostante Il Lockdown

Assunta Pacifico, proprietaria del ristorante napoletano ‘’A Figlia d’’o Marenaro’’ è stata premiata dalla Coldiretti Campania e Donne Impresa Coldiretti Campania, per aver difeso i suoi 60 dipendenti che aspettavano invano la cassa integrazione, pagando gli stipendi nonostante la chiusura del suo ristorante. Un gesto nobilissimo. E con questa motivazione  è stata scelta come testimonial regionale dell’iniziativa nazionale #solodalcuore, una mobilitazione di solidarietà con la quale le imprenditrici agricole della Coldiretti stanno raccogliendo fondi per la costruzione in Africa di un reparto di maternità e di una scuola per neo ostetriche, in Sudan.

Assunta Pacifico, the owner of the Neapolitan restaurant ‘’A Figlia d’’o Marenaro’’ (The Sailor’s Daughter) was awarded by Coldiretti Campania and Donne Impresa Coldiretti Campania, for protecting her 60 employees who were waiting for the unemployment benefits from the government, paying their salaries despite the closure of her restaurant, caused by the lockdown. An incredible noble gesture. And for this reason, she was chosen as the testimonial of the initiative #solodalcuore: to raise funds for the construction of a maternity ward and a school for new midwives., in Africa.

La stessa Assunta Pacifico, sulla sua pagina ha commentato con parole toccanti. «È il sogno di una bambina che giocava vicino il bancone del padre e ha sempre affermato con fierezza di voler fare la ristoratrice, divenuto realtà. È il raggiungimento di un obiettivo a nome di tutte le donne, che non si arrendono e continuano a lottare per poter mostrare al mondo il loro valore. Mi sprona ancora di più ad affrontare questa tempesta dalla quale siamo stati colpiti da più di un anno ormai, fino a superarla, con il sorriso e il sostegno della mia famiglia, dei miei dipendenti e di tutti i miei amici. ‘‘Adda passà a nuttata” ma la luce dell’alba è vicina».

Assunta Pacifico commented with touching words: «It is the dream of a little girl who was very close to her father and who has always proudly stated that she wanted to be a restaurateur, something that has become a reality. It is the achievement in behalf of all women who do not give up and continue to fight to be able to show their worth to the world. It pushes me even more to face this storm with the aim to overcoming it, with the smile and support of my family, my employees and all my friends. “Adda passà a nuttata” (motto in Neapolitan dialect) but the light of dawn is close”.

Se anche tu vuoi condividere una bella notizia con noi
visita la nostra pagina Facebook e scrivici:
Il Giornale delle Belle Notizie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...