SAVANA KENYOTA – Il Giardino Segreto Che Cresce Senz’Acqua

A sei ore da Nairobi, esiste un giardino che gioca con la morbidezza della pietra vulcanica e le risorse locali. La sfida di un progetto nato a Laikipia, nel profondo della Rift Valley Keniota. Jinny Blom, una nota landscape designer, ha lavorato con qualcosa che non verrebbe mai preso in considerazione dai designer d’occidente: la mancanza d’acqua.

[Image Credit: Andrew Montgomery]GiardinoJinny si è occupata del grande parco che circonda Arijiju, una residenza privata letteralmente immersa nella savana, da cui si scorge la neve del Monte Kenya. Per sopperire alle difficoltà logistiche il suo studio ha impiegato 450 lavoratori locali ed utilizzato materiali locali sostenibili. Lo scopo era mantenere lo stile dell’edificio, ispirato all’architettura mimetizzata.

[Image Credit: Andrew Montgomery]
Arijiju1
“Abbiamo lavorato interamente con pietra del posto” dice Jinnyho scolpito dei gradini nella morbida pietra vulcanica. Abbiamo lasciato la pietra esposta ovunque cosi come l’abbiamo trovata. Nei cortili delle ville degli ospiti abbiamo innestato la pietra tagliata con la pietra grezza della collina e abbiamo usato quella locale per creare altre caratteristiche. Unico strappo alla regola per la piscina a sfioro, per la cui terrazza è stato utilizzato il lucido Tadelakt”. 
Arijiju2Nonostante la siccità, Jinny ha trovato una vegetazione molto simile alle coste mediterranee, ed è stato relativamente facile per lei progettare un giardino che non subisse troppo la mancanza di piogge regolari. Dal 2000 il suo studio si occupa infatti di ogni aspetto di design paesaggistico, prima in UK e poi nel resto del mondo.
Arijiju4
Jinny afferma: “I Kenioti sono una nazione di giardinieri, proprio come gli inglesi, e ci siamo davvero divertiti a lavorare insieme: si prendono cura della terra e capiscono le piante. Il clima equatoriale è simile al Mediterraneo ed io, essendo per metà Francese, capisco le condizioni climatiche, quindi è stato un piacere lavorare con piante familiari”.

Instagram Jinny Blom
www.instagram.com/jinny.blom

separatore-strutture

Laikipia7separatore-strutture

Se anche tu vuoi condividere una bella notizia con noi
visita la nostra pagina Facebook e scrivici:

downloadIl Giornale delle Belle Notiziedownload
image1

 

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...