THE OCEAN CLEANUP – Rimossi 100.000 Kg Di Plastica Dal Great Pacific Garbage Patch

The Ocean Cleanup, un’organizzazione olandese senza scopo di lucro, impegnata nella rimozione dei rifiuti di plastica dagli oceani, ha recentemente celebrato la rimozione di ben 100.000 chilogrammi di spazzatura dal Great Pacific Garbage Patch.

Il Great Pacific Garbage Patch è noto anche come Pacific Trash Vortex. Si tratta di un enorme accumulo di spazzatura galleggiante localizzato nell’Oceano Pacifico, e composto per lo più di plastica. Si stima che si trovi tra il 135° e il 155° meridiano Ovest, e fra il 35° e il 42° parallelo nord. La sua estensione oscilla tra i 700.000 km² fino a più di 10 milioni di km², un’isola grande quanto la Penisola Iberica.

Fondata nel 2013, l’organizzazione The Ocean Cleanup sta sviluppando tecnologie avanzate che aiutano a rimuovere la plastica dagli oceani e dai fiumi prima che entrino in zone idriche più grandi. L’attuale traguardo è stato raggiunto compiendo 45 viaggi di estrazione. L’organizzazione si è prefissata l’ambizioso obiettivo di ridurre la plastica negli oceani del 90%, entro il 2040.

Se vuoi segnalare una bella notizia scrivici a:
ilgiornaledellebellenotizie@gmail.com
Clicca sul pollice per connetterti su Facebook

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...