CIRCOSTANZE VOL.1 – Il Terzo Album di Francesco Renna

Avellino, 10 Giugno 2022 – Si intitola Circostanze – Vol. 1 il nuovo album di Francesco Renna, distribuito da Clamore Group. Quattro inediti e una cover per la prima parte di un progetto ampio, che al suo completamento prevede l’uscita di un secondo discolibro. La title track è accompagnata da un video che racconta la storia di tre bambini che crescono a pane e calcio in una piccola città di provincia. Uno dei tre scopre per caso una chitarra in soffitta e crescendo diventa un musicista.

«Circostanze è un inno al gioco e alla crescita personale, al cosiddetto walk of life che ci porta a essere ciò che vogliamo essere. Crescere, nel senso più letterale del termine, è una pura circostanza. È giusto porsi delle domande durante il percorso di crescita, ma senza esagerare. Si rischia di restare intrappolati in esse».

La canzone si conclude con un consiglio a un ipotetico bambino: “non dare scampo al tuo futuro”.

«I bambini sono svelti per il passato, divorano il presente con l’ambizione di crescere. È proprio crescendo che noi grandi non dovremmo perdere questa preziosa caratteristica. Guardare sì al passato, vivendo il presente, sognando il futuro».

Dopo Appunti dal Blues, Francesco Renna rinnova il sodalizio artistico con Pietro Bondi, affidandogli la regia e la sceneggiatura del videoclip. Lo sguardo del regista cesenate sul mondo è unico e carico di umanità, attento al dettaglio. Questa prima parte dell’album è stata prodotta nello studio Blue Garret ad Avellino fra il 2019 e il 2022, subendo diversi spunti di gestazione a Perth, in Australia Occidentale. Al suo interno troviamo Ahimai, canzone caratterizzata da sonorità folk rock, Capovolti a Occidente, il pezzo più rock del disco, la strumentale Aussie sunset, una traccia roots che dà l’idea di trovarsi su una strada deserta australiana al tramonto, nonché la stessa Circostanze come traccia di apertura.

C’è anche spazio per una doppia versione di una canzone di Bob Dylan, Just like a woman, completamente rivisitata. I musicisti che hanno preso parte alla realizzazione dell’album sono Luigi Mascilli Migliorini e Cristiano Spinelli alle chitarre elettriche, Antonio Fallacara alla tromba e al trombone, Gianluca Marano e Rosa Santaniello al sassofono contralto, Vincenzo Bruschi e Diego Iannaccone al basso, Pasquale Tomasetta e Lorenzo Petruzziello alla batteria. In questo album Francesco Renna ha suonato chitarre acustiche ed elettriche, armoniche, tastiere, curando tutti gli arrangiamenti. Il mastering del brano Circostanze è stato realizzato da Raffaello Pisacreta al Mood Records, mentre quello di Ahimai è stato curato da Vincenzo Pacilio.

FRANCESCO RENNA

Francesco Renna, classe 1987, ha già due album all’attivo che sono finiti negli scaffali di alcune radio in America e Australia, e dal 2011 ha iniziato il suo percorso artistico solista pubblicando Appunti dal blu’, un album autoprodotto e registrato negli studi Sound Design di Marco Ruggiero a Monteforte Irpino. Del 2013 il secondo album dal titolo Guidami Eshu – Live at Sound Design, da cui prende il nome l’omonimo singolo del 2016 prodotto negli studi Monochrome Records da Luigi Nobile a Eboli.

Dopo la pubblicazione della raccolta Stories nel 2017, vince il prestigioso contesto Fai Volare la Tua Musica con Armando Rizzo, nel 2018, e pubblica il suo primo libro ”Appunti dal Blues” il 5 Giugno 2020. Il suo ultimo singolo Ahimai è stato rilasciato il 29 Giugno 2020 da TRB Rec.

Per info e interviste: info@francescorenna.com
Sito ufficiale: www.francescorenna.com

Il Giornale delle Belle Notizie
Se anche tu vuoi condividere una bella notizia scrivici a
ilgiornaledellebellenotizie@gmail.com
o visita la nostra Pagina Facebook cliccando sul pollice:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...