UGANDA – Rifugiati Imparano Giornalismo per Condividere le Loro Storie

Ai rifugiati in Uganda è stata data l’opportunità di istruirsi sulle tecniche del giornalismo con lo scopo di offrire le loro storie al mondo, grazie ad una partnership tra la società di beneficenza World Vision e Hashtag Our Stories, una rete globale di “cantastorie digitali” che creano video di storie di persone che cambiano il mondo.

Ai rifugiati del campo di Bidibidi sono stati dati degli smartphone e insegnamenti necessari a raccontare le loro storie di realtà quotidiana. Laura Gemmell, direttrice di World Vision of Public Engagement, ha dichiarato che i rifugiati-giornalisti hanno numerose storie da raccontare, come ad esempio l’impatto del COVID sull’istruzione, gli affari e l’ambiente locale.

L’obiettivo di World Vision è quello di portare speranza e opportunità ai bambini e alle comunità vulnerabili. Con i donatori, i membri della comunità, il personale e i partner World Vision affrontano le cause della povertà e trasformano la vita attraverso lo sviluppo, il soccorso e il lavoro di advocacy.

Se anche tu vuoi condividere una bella notizia con noi
visita la nostra pagina Facebook e scrivici:
Il Giornale delle Belle Notizie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...