NEW YORK – Governo Aiuta Tossicodipendenti A Gestire Assunzione di Stupefacenti

A New York questa settimana apriranno le porte due nuovi ”centri di prevenzione da overdose” che inizieranno ad offrire servizi ai tossicodipendenti. Questi centri di ”consumo monitorati” da personale medico lasciano ai tossicodipendenti la libertà di utilizzare la droga, ma perlomeno in dosaggi sicuri, fornendo aghi puliti e altri servizi igienici necessari a prevenire il peggio, ma anche a prevenire la diffusione di malattie come HIV ed epatite. Il programma, supportato dal governo, fa parte di un piano strategico per ridurre un’ondata, senza precedenti, di morti per overdose. 

Il dottor Dave Chokshi, commissario per la salute di New York, ha affermato alla stampa: “Siamo fiduciosi che questi spazi, clinici ed igienici, rappresentino un luogo sicuro dove le persone possono accedere a tutto ciò di cui hanno bisogno ma cosa più importante, dove possono chiedere di farsi curare”. Il sindaco di New York, De Blasio, ha aggiunto: “Dopo uno studio approfondito sul tema ora sappiamo come proteggere le persone più vulnerabili nella nostra città. I centri di prevenzione da overdose sono un modo sicuro per affrontare la crisi degli oppioidi”. 

Se vuoi segnalare una bella notizia scrivici a:
ilgiornaledellebellenotizie@gmail.com
Clicca sul pollice per connetterti su Facebook

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...