BRASILE – Città Di Maricà Sperimenta Reddito Di Base Universale Da Anni

Camminando per le strade della città di Maricá, in Brasile, si ha la sensazione che qualcosa di diverso stia accadendo rispetto ad altre zone limitrofe. Questa città di mare, che conta oltre 160.000 abitanti, è infatti molto pulita; non ci sono cumuli di spazzatura agli angoli delle strade, e non ci sono persone che dormono per strada o rannicchiate sulle porte. A notte inoltrata, le famiglie possono camminare liberamente e con sicurezza sul lungomare. Nonostante questo, non si tratta affatto di una città benestante, nel senso che non si vedono in giro auto di lusso o hotel a cinque stelle, ma rispetto ad altre città è sicuramente più “visibile” per via di una migliore qualità della vita.

Crediti Immagine: Nikola Radle

Il Brasile, solitamente, non mette in atto generosi programmi sociali, ma in questo caso Maricá è un’eccezione. Si tratta di un esperimento sociale che sta avendo un enorme impatto sulla vita dei suoi cittadini. Negli ultimi nove anni è stato portato avanti un programma di “reddito di base” o “reddito universale” chiamato Renda Básica de Cidadania, che viene pagato in una valuta locale chiamata “mumbuca“, che prende il nome dal fiume che scorre attraverso Maricá (1 mumbuca vale circa 1 real brasiliano). I residenti che vivono in città da almeno tre anni e appartengono ad una famiglia che genera un reddito totale di 3.000 real brasiliani, ricevono 170 mumbuca al mese aggiuntivi, mentre i residenti indigeni ricevono direttamente 300 mumbuca al mese. I conti sono mantenuti dal Banco Mumbuca, istituito appositamente per gestire i pagamenti nella nuova moneta.

Crediti Immagine: AFP/Getty

Il programma di reddito di base, generalmente, consiste in una somma di denaro regolarmente erogata a tutti i cittadini di una comunità, indipendentemente dal reddito. Sebbene sia un concetto discusso sin dal periodo dell’Illuminismo, solo una manciata di città e province nel mondo lo hanno sperimentato, come ad esempio alcune località degli Stati Uniti, del Canada e della Finlandia. I sostenitori del reddito di base lo riconoscono come uno strumento equo per ridistribuire i fondi tra i cittadini e ridurre la crescente disuguaglianza, cercando di semplificare uno stato sociale contorto.

Se vuoi segnalare una bella notizia scrivici a:
ilgiornaledellebellenotizie@gmail.com
Clicca sul pollice per connetterti su Facebook

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...