INDIA – Spray A Base di Funghi e Batteri Per Combattere Inquinamento

I ricercatori, in India, hanno sviluppato uno spray a base di batteri e funghi per smaltire rapidamente i rifiuti agricoli nei campi del territorio indiano, uno spray che non solo eliminerebbe le sostanze tossiche dai rifiuti ma arricchirebbe i suoli degradati facendo risparmiare migliaia di materiali e costi di manodopera. Inoltre, eliminando la pratica di bruciare i rifiuti post-raccolta, lo spray potrebbe contribuire a risolvere uno dei problemi più grandi dell’India: lo smog.

Crediti Immagini: www.nurture.farm

Immersa costantemente in un mare di rifiuti agricoli in fiamme, Nuova Delhi è nota per avere l’aria più inquinata del mondo. Lo stesso vale per molte altre città indiane molto importanti. Ciò è in gran parte dovuto alla ricchezza dei terreni agricoli negli stati nord-indiani dove si produce riso e grano per gran parte del paese e del mondo. Purtroppo però, dopo il raccolto, la maggior parte degli agricoltori brucia tutti i rifiuti ottenuti per liberare rapidamente i campi e prepararsi alla semina successiva. Questo “bruciore di stoppie”, nonostante sia illegale da decenni, continua per lo più senza sosta.

Nurture.farm è una società di servizi agricoli che ha aperto la strada ad una soluzione rivoluzionaria per questo tipo di problema. Si chiama PUSA Decomposer, e non è altro che uno spray composto da 7 specie di funghi e batteri già presenti nei suoli indiani. Sviluppato dall’Agricultural Research Institute di Delhi, questo spray microbico romperebbe tutti i rifiuti post-raccolto in sole 3 settimane. L’azienda lavora principalmente con piccole fattorie, che sono quelle che producono più inquinamento. Da quando la collaborazione è iniziata la riduzione degli incendi ha impedito a circa 141.000 tonnellate di cenere, 2.000 tonnellate di particolato e 1 milione di tonnellate di CO2, di entrare nell’aria indiana.

Linkedin:
hwww.linkedin.com/company/nurture-farm/

Se vuoi segnalare una bella notizia scrivici a:
ilgiornaledellebellenotizie@gmail.com
Clicca sul pollice per connetterti su Facebook

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...